Ebbene sì, è finalmente uscito!
Forse gli appassionati di Carlos Ruiz Zafòn avranno finalmente la possibilità di ritrovare ne Il prigioniero del cielo la magia dei due libri di maggior successo di questo amatissimo scrittore spagnolo.
Questo infatti rappresenta il seguito dei due clamorosi successi L’Ombra del Vento e Il Gioco dell’Angelo, che fanno parte della biblioteca personale di moltissimi italiani.

Zafòn infatti ha venduto milioni di copie negli scorsi anni, ottenendo un trionfo di pubblico e di critica, entrambi entusiasti per la grande capacità espressiva di questo talentuoso scrittore.
Poi la casa editrice – la Mondadori – in attesa del seguito uscito appunto in questi giorni, ha approfittato per ripubblicare alcuni vecchi lavori di Zafòn, che rappresentano le sue prime opere, quando era ancora giovane ed acerbo e in cui si riesce già a scorgere l’abile penna spagnola, ma ancora mancano quegli elementi di maturità che sarebbero arrivati solo successivamente, con la consacrazione ottenuta con L’Ombra del Vento.
Le opere di gioventù ripubblicate sono Marina, il Palazzo della Mezzanotte, Le Luci di Settembre, Il Principe della Nebbia.

L’errore però è stato quello di non avvisare con una adeguata campagna di informazione gli appassionati lettori, che dopo l’apoteosi raggiunta con i due capolavori assoluti di Zafòn è rimasta parzialmente delusa dal passo indietro compiuto con i primi romanzi di gioventù.
Non è stato infatti chiaro a tutti che si trattava di ristampe di vecchi lavori e molti hanno quindi creduto erroneamente che Zafòn avesse perduto la magia della sua penna e si fosse seduto sugli allori, sfornando libri su libri solo per trarne guadagno.
La realtà invece è un’altra: tutti stavano infatti solo aspettando questo momento, quello della pubblicazione di questo terzo attesissimo seguito dei suoi capolavori.
Ora ovviamente la curiosità è alle stelle e moltissimi lettori si precipiteranno ad ordinare online la loro copia de Il Prigioniero del Cielo.

Sarà la prova del fuoco che servirà per consacrare definitivamente Zafòn sull’altare dei grandi scrittori europei, con una capacità di scrittura che incanta, che rapisce e che lascia senza fiato.
In particolare ne Il Prigioniero del Cielo ci ritroviamo catapultati nella misteriosa Barcellona del 1957, dove si narrano le vicende di Daniel (indimenticato protagonista dei primi due romanzi) che riceve in custodia una preziosa edizione de Il Conte di Montecristo, con la richiesta di consegnarla ad un suo amico.
All’interno del libro vi è però una dedica inquietante: “Per Fermin Romero de Torres, che è riemerso tra i morti e ha la chiave del futuro, firmato 13”.
Iniziano così una serie di incredibili avventure, che vedranno Daniel protagonista, alla ricerca della soluzione del mistero.
Questo libro appena uscito è un regalo favoloso per un compleanno o come pensiero per la Festa della Donna dell’8 marzo.
Un libro che non ha età ed è adatto sia ad un pubblico femminile che maschile.

Consiglio importante: compratelo online perchè potete sfruttare lo sconto del 15%.
Il costo di copertina è infatti di 21,00 euro, ma comprandolo online potete risparmiare 3,15 euro, pagandolo 17,85 euro.
Se conoscete da Calos Ruiz Zafòn sapete già di cosa stiamo parlando, mentre se ancora non avete letto nessuna sua opera, vi consigliamo di cominciare da L’Ombra del Vento, per poi proseguire con Il Gioco dell’Angelo e Il Prigioniero del Cielo.
Potete comprare online tutti i libri di Zafòn, compreso l’ultimo appena uscito.