Tra i regali di San Valentino tecnologici forse più gettonati di quest’anno ci saranno sicuramente i tablet. Dall’uscita del primo iPad, infatti, le più grandi case hi-tech si sono rincorse per lanciare sul mercato nuovi modelli con nuove applicazioni, sempre più performanti. Un’ottima idea regalo dunque per tutti coloro che amano circondarsi di oggetti tecnologici che uniscano l’utile al dilettevole.
Trattandosi di un mercato in continua evoluzione non è semplice scegliere il tablet migliore da regalare a San Valentino al proprio fidanzato, eccovi dunque alcuni utili consigli per l’acquisto online di questo dispositivo informatico.

Una delle caratteristiche da valutare con attenzione, oltre all’hard disk e al processore, è sicuramente il sistema operativo del tablet che varia molto tra le diverse case produttrici.

Il Samsung Galaxy Tab 10.1, ad esempio, monta il sistema Android 3.1 Honeycomb di Google molto performante e con un’interfaccia estremamente intuitiva.
Tra i vantaggi di questo tablet c’è poi la leggerezza, visto l’uso della plastica al posto del metallo, anche se questo lo rende un po’ meno resistente agli urti e ai graffi.
Il design di questo 10.1 pollici è comunque molto elegante, anche grazie allo spessore, il più piccolo sul mercato. Si tratta del modello tra i più venduti dopo l’iPad, apprezzato dunque da molte persone.

Anche il Motorola Xoom, delle stesse dimensioni del precedente, monta il sistema operativo Android – in questo caso 3.0 – così da renderne l’uso molto semplice. Questo modello presenta un peso un po’ più consistente (poco più di 700 g.) visto l’impiego di scocche metalliche, ma il design è decisamente più accattivante.

Infine c’è il BlackBerry PlayBook che monta il sistema operativo utilizzato anche per i telefoni di ultima generazione, il RIM BlackBerry OS.
L’uso di questo tablet in multitasking è ancora più performante, anche se le dimensioni dello schermo – in questo caso 7 pollici – lo rendono meno adatto ad esempio nell’editing di documenti. Per contro si tratta di un dispositivo molto leggero e facilmente maneggiabile.
Il prezzo rispetto ai precedenti modelli, vista la dimensione inferiore del display touch, è decisamente superiore, ma siamo di fronte ad un oggetto molto più professionale.

Ricordatevi poi prima dell’acquisto online del tablet, che tutti questi modelli non includono il contratto telefonico per la navigazione internet e le telefonate, per cui se volete stupire ancor più il vostro lui o la vostra lei, premuratevi di regalare anche uno dei pacchetti tutto compreso offerti dalle maggiori compagnie telefoniche.
Ecco dunque tre possibili idee regalo per San Valentino, all’insegna della tecnologia, che di certo non deluderanno il fortunato che le riceverà in dono.