State cercando un regalo di Natale per un amante della musica e non volete regalare un CD qualunque e nemmeno l’ultima novità discografica?
Magari un regalo per un vostro amico o per il papà e la mamma. Se sì sappiate che è finalmente uscito il progetto Why Pink Floyd? del celebre gruppo britannico fondato nel lontano 1965.
A fine settembre infatti, è uscita la prima parte del progetto che ha come obiettivo finale quello di creare una serie di vere e proprie esperienze d’ascolto, tutte a loro modo originali e nuove, pur trattandosi di CD già pubblicati.
La prima parte del progetto prende il nome di Discovery”, una sorta di collezione di tutti gli album dei Pink Floyd rimasterizzati digitalmente con i più elevati standard audio, destinato a tutti coloro che magari non conoscono ancora questi miti della musica o più semplicemente per quelli che hanno ormai supporti vecchi e hanno di nuovo voglia di sentire a pieno ritmo il sound dei Pink Floyd.
Ciascun album in formato Digipack comprende anche nuovi libretti e potrà essere acquistato separatamente – per un regalo di Natale economico – oppure in un box-set che contiene tutti i 14 CD del gruppo britannico con un esclusivo libro fotografico con foto originali inedite.

Se, invece, volete fare un regalo ad un appassionato dei Pink Floyd, allora meglio scegliere tra i tre cofanetti in edizione limitata della serie “Immersion”, dedicata ai tre album culto che hanno segnato la storia e il successo della band londinese: “The Dark Side Of The Moon”, “Wish You Were Here” e “The Wall” (anche se quest’ultimo uscirà solo l’anno prossimo).
Ciascun cofanetto contiene l’album rimasterizzato, inediti, materiali audiovisivi accuratamente restaurati e altri contenuti come stampe, oggetti da collezione e libri. Il costo è decisamente maggiore ma sarà ripagato dalla qualità di questo dono.

Infine per un regalo di Natale per veri intenditori ecco la serie “Experience, dove a ciascuno dei tre album storici della band (anche in questo caso per ascoltare “The Wall” occorrerà attendere marzo 2012), è stato affiancato un secondo CD contenente altre registrazioni inerenti lo stesso lavoro, per offrire così un’esperienza d’ascolto unica e ancora più approfondita.
Un regalo originale e non costoso che sarà molto apprezzato anche da chi ha già tutti gli album dei Pink Floyd, sia per il suono rimasterizzato, sia per il secondo CD, una vera chicca per gli amanti del gruppo di Gilmour, Waters, Mason e Wright.
Why Pink Floyd? Perché è un regalo di Natale perfetto per i vostri genitori o per un amico che ami davvero la musica.