Una sposa conveniente è il titolo, edito da Frassinelli, del primo libro di Elsa Chabrol, scrittrice e regista francese con al suo attivo numerose sceneggiature di film.
Per essere l’opera prima dell’autrice non c’è che dire, è davvero un capolavoro di ironia e di puro divertimento, un’ottima idea regalo per festeggiare il compleanno di un amico o una ricorrenza particolare.

Il libro della Chabrol, uscito nel 2010, narra le vicende, a volte grottesche, di una simpatica comitiva di tenaci anziani arroccati nel proprio paese natio, Pouligeac, immerso nel cuore della Cévennes francese.
La storia, tutto sommato molto semplice, è solo un corollario di un testo che fa dell’ironia e della caratterizzazione dei personaggi il cardine strutturante della trama.
Una sposa conveniente racconta della disperata ricerca di una donna da dare in moglie a Pierrot, l’unico “giovane” di quarantasette anni rimasto nello sperduto borgo del Massiccio Centrale e uomo che tutto fa e tutto aggiusta.
Pouligeac in inverno a causa dell’impercorribilità della strada di collegamento con il mondo civilizzato, denominata il “catrame”, si isola, mettendo ancor più in risalto i piccoli microcosmi di ciascuno dei suoi attempati abitanti.
Tra questi spicca Juliette – centouno anni, un mese e quattro giorni – che dal balcone di casa sua può controllare gli spostamenti di tutti gli abitanti del borgo e che a fianco del televisore ha fatto sistemare la lapide della propria tomba, sempre tirata a lucido, per non farsi trovare impreparata al grande evento.
La Talpa, una arzilla zitella di ottantasette anni alla disperata ricerca della perdita della verginità e i “crucchi”, gli stranieri del borgo, grazie ai quali verrà introdotto l’uso di internet anche in questo remoto villaggio di montagna, unica speranza di trovare una moglie adatta per il Pierrot.
La ricerca non sarà vana e anche se con metodi non proprio ortodossi, arriverà a Pouligeac Tatiana, una ragazza russa in cerca di fidanzato.

Inutile aggiungere altro, solo la lettura potrà farvi apprezzare un libro davvero entusiasmante, fatto di dialoghi surreali e di personaggi a dir poco singolari, meglio acquistare subito Una sposa conveniente e regalarsi o regalare alcune ore di spensierato divertimento.
Le offerte e le promozioni online per questo libro non mancano e così, oltre a fare bella figura con i vostri amici, potrete risparmiare molto, anche perchè è uscita la versione economica ad un prezzo davvero abbordabile.
In alternativa c’è anche la versione Kindle (a 2,99 euro nel momento in cui scriviamo).

Per chi ama leggere i libri in lingua originale, si segnala che è possibile acquistare online anche la versione francese del libro, dal titolo emblematico L’heure de Juliette, ma sarà davvero pronta Juliette a lasciare questo mondo? E quali saranno le sue ultime parole? Speriamo non siano “orpo” o “mi compri la carta igienica?”, frasi poco adatte per la fine della figlia di una letterata…